Pubblicato il 06/07/10 in Finanza | Fonte: Teleborsa

Australia, tassi fermi in scia ripresa irregolare

(Teleborsa) - Tassi fermi in Australia. Lo ha annunciato oggi la banca centrale australiana, al termine della riunione del Comitato di politica monetaria. Il costo del denaro resta dunque invariato al 4,5%, in linea con le attese, a causa di una ripresa economica mondiale a macchia di leopardo.
La crescita nei Paesi occidentali resta molto modesta - sottolinea la banca centrale - a dispetto della crescita più robusta di alcuni Paesi dell'Asia e dell'America Latina. Quanto all'inflazione, la banca centrale prevede che si collochi sulla parte alta della banda di oscillazione consentita, raggiungendo la soglia del 3% nel breve periodo.

Teleborsa