Pubblicato il 23/04/14 in Finanza | Fonte: Teleborsa

Irpef, arriva il bonus da 80 euro promesso dal governo

(Teleborsa) - Arriva il decreto per ridurre l'Irpef nel 2014. Il bonus sarà di 640 euro, 80 euro al mese, che troveranno in busta paga tra maggio e dicembre, i lavoratori con un reddito fino a 24 mila euro. Vedi la video intervista.
E' quanto si legge nel testo del Decreto Irpef che sarà pubblicato a breve sulla Gazzetta Ufficiale. Il bonus diventerà strutturale con la legge di stabilità per l'anno 2015.

Per la riduzione dell'Irpef ai lavoratori dipendenti è previsto inoltro un fondo apposito, dotato degli effetti strutturali dei tagli: 2,7 miliardi per il 2015, 4,7 miliardi per il 2016, 4,1 miliardi per il 2017 e 2 miliardi a decorrere dal 2018.

Da lotta all'evasione attesi 15 miliardi. Il governo si attende che nel 2015 la lotta all'evasione fiscale porti nelle casse dello Stato almeno 2 miliardi in più per un ammontare di 15 miliardi di euro.

Il taglio ai ministeri sale a 240 milioni. Quanto ai risparmi di spesa, i tagli ai ministeri e a Palazzo Chigi passa da 200 a 240 milioni di euro complessivi. Dalla riduzione degli acquisti per beni e servizi arriveranno 200 milioni nel 2014 e 300 milioni dal 2015.

Confermato l'innalzamento della tassazione delle rendite finanziarie al 26% a partire dal 1° luglio e comprenderà anche gli interessi sui conti correnti e depositi postali, con l'esclusione dei titoli di stato.

Teleborsa