QuiFinanza

Pubblicato il 06/05/14 in Finanza | Fonte: Teleborsa

L'Anief plaude all'appello di Napolitano contro la disoccupazione

(Teleborsa) - "Il Presidente Napolitano ha fatto bene a denunciare la perdita di 1 milione di posti di lavoro negli ultimi 5 anni". E' quanto dichiara Marcello Pacifico, Presidente Anief e Segretario Organizzativo Confedir, in una video intervista a Teleborsa (guarda la videointervista) , riferendosi all'appello lanciato dal Presidente della Repubblica in occasione della festività del primo maggio.

Pacifico afferma inoltre che purtroppo il collegato lavoro così come è stato emendato non risolverà la questione del precariato che risulta essere un problema cronico il quale doveva essere risolto in maniera diversa. Il Presidente Anief prosegue sul medesimo tema sottolineando che "gli ultimi emendamenti eliminano addirittura l'obbligo per le aziende di convertire i contratti da tempo determinato ad indeterminato, il tutto in violazione di una Direttiva Europea, la N° 70 del 1999, che il nostro ordinamento ha recepito nel 2001".

Pacifico denuncia come, quanto emendato agli ultimi punti del collegato lavoro, sia un passo indietro che provocherà nuovi disoccupati, nuovi licenziamenti e nuova cassa integrazione.

Teleborsa

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963