QuiFinanza

Pubblicato il 05/01/15 in Finanza | Fonte: Teleborsa

Addio a Pino Daniele, il bluesman napoletano "Nero a metà"

(Teleborsa) - Il mondo della musica perde uno dei suoi figli prediletti. Se n'è andato questa notte, stroncato da un infarto, Pino Daniele.

Il cantautore napoletano, malato di cuore da tempo, avrebbe compiuto 60 anni il prossimo 19 marzo. Quando la sua vita si è spezzata si trovava nella sua villa in Toscana e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo.

Il primo a dare l'annuncio della sua morte è stato il collega e amico Eros Ramazzotti sul suo profilo Twitter. La conferma è giunta stamane dal suo manager mentre la figlia di Pino Daniele, Sara, si è limitata a dire "è un momento terribile".

Riassumere la carriera e i successi di questo bluesman "Nero a metà", come titola uno dei suoi album-capolavoro del 1980, è quasi impossibile.

Lo storico concerto a Piazza del Plebiscito a Napoli, le note di "Napule è", "Je so' pazzo", "Anna verrà" e tutte le sue meravigliose canzoni parlano da sole, facendo da sottofondo a questo doloroso addio.

Teleborsa

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963