Pubblicato il 16/06/15 in Finanza | Fonte: Teleborsa

Wall Street torna a sorridere in attesa della Fed

(Teleborsa) - I mercati americani viaggiano in frazionale rialzo, lasciano in disparte i timori di default della Grecia che tanto pesano sulle borse europee.

Gli investitori attendono con ansia di conoscere l'esito del FOMC della Fed, che inizia oggi, anche se sono in molti a credere che l'aumento dei tassi avverrà a settembre.

Dal fronte macro sono giunte notizie contrastanti sul mercato immobiliare USA, con l'avvio di nuovi cantieri in deciso calo a maggio ed i premessi edilizi in forte aumento.

Il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,57% mentre l'indice S&P-500 arriva a 2.094 punti. In moderato rialzo il Nasdaq 100 (+0,47%).

In luce sul listino nordamericano S&P-500 i comparti Beni di consumo primario, con un +0,95% sul precedente, Information Technology (+0,59%) e Sanitario (+0,54%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, effervescente United Health, con un progresso del 2,21%.

In luce Microsoft, con un ampio progresso dell'1,36%.

Andamento positivo per Procter & Gamble, che avanza di un discreto +1,31%.

Ben comprata Coca Cola, che segna un forte rialzo dell'1,33%.

Offerta invece Caterpillar -0,96%.

Teleborsa