QuiFinanza

Pubblicato il 01/07/15 in Finanza | Fonte: Teleborsa

Fincantieri e Finmeccanica si aggiudicano una commessa con la Marina militare

(Teleborsa) - Fincantieri e Finmeccanica si sono aggiudicate il contratto per la costruzione e l'equipaggiamento di un'unità anfibia multiruolo (Lhd), prevista nell'ambito del piano di rinnovamento della flotta della Marina Militare.

Il valore del contratto è pari a oltre 1,1 miliardo di euro, di cui la quota di Fincantieri è pari a circa 853 milioni di euro, mentre quella di Finmeccanica ammonta a circa 273 milioni di euro.

La consegna dell'unità è prevista nel 2022. Il Raggruppamento Temporaneo di Impresa (Rti) che si è aggiudicato il contratto è stato costituito secondo quanto previsto dall'accordo di stretta collaborazione nel settore delle costruzioni di navi militari tra Fincantieri e Finmeccanica siglato nell'ottobre 2014, all'interno del quale Fincantieri agisce da interfaccia unica verso il cliente, consentendo, al contempo, di valorizzare l'offerta dei prodotti di Finmeccanica in ambito navale e le sinergie tecniche e commerciali tra i due più grandi gruppi nazionali del comparto navale.

Teleborsa

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963