QuiFinanza

Pubblicato il 06/07/15 in Finanza | Fonte: Teleborsa

Grecia, l'Eurogruppo torna al tavolo delle trattative ma Berlino frena

(Teleborsa) - Tutti riuniti ancora attorno al tavolo dell'Eurogruppo, per parlare di Grecia e di un possibile accordo di salvataggio. Nulla è cambiato rispetto ad una settimana fa, quando il summit dei leader europei aveva deciso di sospendere le trattative, aspettando il referendum greco.

Una riunione straordinaria dell'Eurogruppo si terrà domani, alle ore 13, per valutare le conseguenze della consultazione popolare, ma anche in attesa di ricevere una nuova proposta da Atene. La settimana scorsa, il Premier greco Alexis Tsipras si era detto convinto che i negoziati sarebbero ripartiti su nuove basi.

Nel frattempo, in portavoce di Berlino, Steffen Seibert, sottolinea che la cancelliera Angela Merkel sta aspettando una nuova proposta dalla Grecia, dato che al momento non vi sono le condizioni per riaprire le trattative. A Bruxelles, invece, si attende un segnale dall'Eurogruppo, ha detto il vicepresidente della commissione Vladis Dombrovskis.


Teleborsa

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963