Ftse Italia All-Share - Consumer Goods -4,96% 131.701,72

  • Dati differiti di 15 minuti
  • Dato del 24 febbraio 2020 10.24

Il commento dell'esperto

a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Chiusura del 21 febbraio

In forte ribasso il comparto dei beni di largo consumo, che chiude la seduta con un disastroso -2,03%.
Nella giornata abbiamo assistito ad un avvio debole ed apertura a 140.883,9 punti sopra i minimi della seduta precedente, seguito da un indebolimento che persiste nella giornata, per poi chiudere più debole a 138.570 in prossimità dei minimi di seduta.

Analisi di Status e trend

Analizzando lo scenario del FTSE Italia Consumer Goods si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 136.993,8. Prima resistenza a 141.722,4. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 135.417,6.

Il grafico analitico

Gli indicatori

  • 141.722,4Resistenza 1
  • 146.451,1Resistenza 2
  • 138.570Prezzo di chiusura
  • 136.993,8Supporto 1
  • 135.417,6Supporto 2
  • 1,068Volatilità (giornaliera)
  • 2,486Value at Risk
  • -1,32%Rendimento (settimana)
  • +11,74%Rendimento (anno)
AVVISO
Le informazioni, in quanto frutto di stime e giudizi espressi al momento in cui vengono analizzate, possono essere soggette a cambiamenti e modifiche senza preavviso.
Qualsiasi decisione d'investimento presa sulla base delle presenti informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utente del sito.
Tali informazioni non sono pertanto da intendersi in nessun modo come una sollecitazione al pubblico risparmio o all'investimento.
Teleborsa