Ing Groep -0,39% 10,716

  • Dati differiti di 15 minuti
  • Dato del 11 novembre 2019

Il commento dell'esperto

a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Chiusura dell'11 novembre

Lieve ribasso per Ing Groep, che chiude in flessione dello 0,39%.
Grosse difficoltà iniziali per il titolo che ha aperto a 10,72 Euro vicino ai minimi di ieri, mostrando successivamente un buon equilibrio con oscillazioni dei prezzi contenute. Confortante il recupero dei prezzi mostrato nella seconda parte della sessione con chiusura a 10,72 proprio in vicinanza dei livelli di massimo intraday.
Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Ing Groep rispetto all'indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Analisi di Status e trend

La tendenza di breve di Ing Groep è in rafforzamento con area di resistenza vista a 10,79, mentre il supporto più immediato si intravede a 10,61. Attesa una continuazione al rialzo verso quota 10,97.

Analisi del rischio

Ing Groep risulta caratterizzato da una certa stabilità del trend, evidenziata dal basso livello di volatilità giornaliera fissata a 1,785, con i volumi giornalieri che restano ancora bassi. Non sono dunque gli investitori istituzionali ad essere maggiormente interessati a questo tipo d'investimento, poiché i bassi volumi non comportano scostamenti di prezzi elevati.

Il grafico analitico

Gli indicatori

  • 10,79Resistenza 1
  • 10,97Resistenza 2
  • 10,72Prezzo di chiusura
  • 10,61Supporto 1
  • 10,51Supporto 2
  • 1,785Volatilità (giornaliera)
  • 4,152Value at Risk
  • +5,78%Rendimento (settimana)
  • +2,62%FTSE MIB (settimanale)
  • -4,98%Rendimento (anno)
AVVISO
Le informazioni, in quanto frutto di stime e giudizi espressi al momento in cui vengono analizzate, possono essere soggette a cambiamenti e modifiche senza preavviso.
Qualsiasi decisione d'investimento presa sulla base delle presenti informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utente del sito.
Tali informazioni non sono pertanto da intendersi in nessun modo come una sollecitazione al pubblico risparmio o all'investimento.
Teleborsa