QuiFinanza

Poste Italiane +0,60% 8,404

  • Dati differiti di 15 minuti
  • Dato del 10 agosto 2022 17.36

Il commento

a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Chiusura del 10 agosto

Modesto guadagno per la più grande infrastruttura di servizi in Italia, che avanza di poco a +0,6%.
L'esordio è stato stabile rispetto alla conclusione del giorno precedente, con successivi movimenti in trading range lungo tutta la riunione.
Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l'appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Poste Italiane rispetto all'indice di riferimento.

Analisi di Status e trend

Il grafico attuale di Poste Italiane evidenzia una fase di ripiegamento della curva al test del pavimento individuato in area 8,313. In caso contrario, elementi positivi potrebbero spingere il titolo verosimilmente fino al tetto rappresentato dal top 8,437. Le impicazioni tecniche propendono per una prosecuzione della linea di tendenza ribassista per un nuovo test dei minimi in area 8,271.

Analisi del rischio

Mani forti non stanno operando su Poste Italiane visto che i volumi giornalieri pari a 1.548.138 risultano essere inferiori alla media mobile dei volumi ad un mese fissata a 2.687.230. Il rischio d'investimento risulta piuttosto contenuto alla luce del basso livello della volatilità intraday pari a 1,825, che sta ad indicare un trend alquanto stabile del titolo. Si delinea uno scenario particolarmente indicato per quegli investitori che desiderano ottenere dei profitti anche non troppo elevati, senza però incorrere in un elevato rischio di perdita.

Il grafico analitico

Gli indicatori

  • 8,437Resistenza 1
  • 8,561Resistenza 2
  • 8,354Prezzo di chiusura
  • 8,313Supporto 1
  • 8,271Supporto 2
  • 1,825Volatilità (giornaliera)
  • 4,246Value at Risk
  • +2,50%Rendimento (settimana)
  • +0,62%FTSE MIB (settimanale)
  • -27,86%Rendimento (anno)
AVVISO
Le informazioni, in quanto frutto di stime e giudizi espressi al momento in cui vengono analizzate, possono essere soggette a cambiamenti e modifiche senza preavviso.
Qualsiasi decisione d'investimento presa sulla base delle presenti informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utente del sito.
Tali informazioni non sono pertanto da intendersi in nessun modo come una sollecitazione al pubblico risparmio o all'investimento.
Teleborsa

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963