Ftse Italia All-Share Real Estate -5,23% 5.330,89

  • Dati differiti di 15 minuti
  • Dato del 28 febbraio 2024 16.15

Il commento

a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Chiusura del 27 febbraio

Affonda sul mercato l'indice delle società immobiliari in Italia, che alla chiusura soffre con un calo del 12,57%.
Inizio di giornata sottotono per l'indice che ha segnato un primo prezzo a 6.413,3 punti, sopra il livello inferiore di ieri, per poi perdere forza nell'arco della riunione e cadere al termine delle contrattazioni vicino al minimo di 5.577,6.

Analisi di Status e trend

Il contesto tecnico generale evidenzia implicazioni ribassiste in via di rafforzamento per il FTSE Italia Real Estate REITs, con sollecitazioni negative tali da forzare i livelli verso l'area di supporto stimata a 5.355,6. Contrariamente alle attese, invece, sollecitazioni rialziste potrebbero spingere i prezzi fino a quota 6.164,7 dove staziona un importante livello di resistenza. Il dominio dei ribassisti alimenta attese negative per la prossima sessione con target potenziale posto a quota 5.085,9.

Il grafico analitico

Gli indicatori

  • 6.164,7Resistenza 1
  • 6.973,8Resistenza 2
  • 5.625,3Prezzo di chiusura
  • 5.355,6Supporto 1
  • 5.085,9Supporto 2
  • 1,276Volatilità (giornaliera)
  • 2,969Value at Risk
  • -10,44%Rendimento (settimana)
  • -39,57%Rendimento (anno)
AVVISO
Le informazioni, in quanto frutto di stime e giudizi espressi al momento in cui vengono analizzate, possono essere soggette a cambiamenti e modifiche senza preavviso.
Qualsiasi decisione d'investimento presa sulla base delle presenti informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utente del sito.
Tali informazioni non sono pertanto da intendersi in nessun modo come una sollecitazione al pubblico risparmio o all'investimento.
Teleborsa